VMware Workspace ONE
per la gestione dell’Enterprise Mobility

VMware Workspace ONE associa la gestione dell’Identità con il Mobility Management in modo da fornire un accesso facile e sicuro a tutte le applicazioni ed ai dati che i dipendenti necessitano, ovunque essi siano, in qualsiasi momento e da qualsiasi dispositivo.

VMware Workspace ONE è una piattaforma di livello enterprise semplice e sicura che consente di distribuire e gestire qualsiasi app su qualunque smartphone, tablet o laptop, integrando funzionalità di gestione delle identità, distribuzione delle applicazioni in tempo reale e gestione dell’Enterprise Mobility.

La soluzione offre innanzitutto accesso Single Sign-on self-service di livello consumer a mobile app, app cloud e Windows e include strumenti avanzati per la gestione di e-mail, calendario e file e per la collaborazione sui social media.

Workspace ONE

Funzionalità di Workspace ONE

Immagine1

Accesso self-service di livello consumer a mobile app, app cloud e Windows

L’integrazione di nuovi dipendenti e app non è mai stata così facile. Una volta eseguita l’autenticazione tramite l’app VMware Workspace ONE, i dipendenti avranno accesso immediato al catalogo delle applicazioni aziendali personalizzato che consente la sottoscrizione di qualsiasi mobile app, app cloud o Windows. Con VMware Identity Manager integrato, l’accesso alle applicazioni è estremamente semplice poiché l’innovativa autenticazione Single Sign-on mobile one-touch viene già eseguita tramite il dispositivo.

Immagine2

Possibilità di utilizzare qualsiasi dispositivo personale o aziendale

L’architettura distribuita oggi deve essere compatibile con qualsiasi dispositivo che sarà adottato in futuro. Dai dispositivi indossabili alle workstation per la grafica 3D, per assicurare la produttività dei dipendenti è necessario rendere disponibili le applicazioni sempre e ovunque.

Alcuni dispositivi appartengono all’azienda e richiedono la configurazione e la gestione da parte dell’IT per tutto il ciclo di vita, mentre molti altri sono di proprietà dei dipendenti. VMware Workspace ONE offre ai dipendenti la libertà di scegliere il livello di praticità, accesso, sicurezza e gestione più appropriato al proprio stile di lavoro, agevolando l’adozione dei programmi BYOD senza alcun coinvolgimento dell’IT.

Immagine3

App di produttività sicure: posta, calendario, documenti e chat

Workspace ONE include gli strumenti per la gestione di e-mail, calendario, contatti, documenti, chat e social media enterprise richiesti dai dipendenti, mentre misure di sicurezza invisibili proteggono l’azienda da eventuali perdite di dati, limitando le modalità di modifica e condivisione di allegati e file.
A differenza degli ambienti chiusi (i cosiddetti “walled garden”), nelle applicazioni e negli strumenti già in uso è possibile integrare chat per team, discussioni aziendali, domande e risposte, accesso ai contenuti e altri strumenti social che consentono ai dipendenti di collaborare in tempo reale per garantire non solo produttività, ma un reale coinvolgimento.

Immagine5

Sicurezza dei dati e conformità degli endpoint
con accesso condizionale

Per proteggere le informazioni più sensibili, VMware Workspace ONE combina la gestione delle identità e dei dispositivi per applicare decisioni di accesso basate su una serie di condizioni, come il livello di autenticazione, la rete, la posizione e la conformità del dispositivo.

Immagine4

Distribuzione e automazione delle app in tempo reale

VMware Workspace ONE sfrutta al meglio le nuove funzionalità di Windows 10 e utilizza il sistema di gestione mobile VMware AirWatch leader del settore per consentire agli amministratori dei desktop di automatizzare la distribuzione in tempo reale di applicazioni e aggiornamenti. Combinata con la tecnologia di virtualizzazione Horizon all’avanguardia, l’automazione del processo di distribuzione delle applicazioni consente di migliorare la sicurezza e la conformità.

Domande frequenti

D. Cos’è Workspace ONE?

R. Workspace ONE è una nuova offerta di VMware progettata per risolvere direttamente le problematiche riscontrate dalle aziende nell’ambito della consumerizzazione dell’IT. Workspace ONE è la piattaforma di livello enterprise semplice e sicura che consente di distribuire e gestire qualsiasi app su qualunque dispositivo, integrando funzionalità di gestione delle identità, delle applicazioni e dell’Enterprise Mobility.

D. VMware Workspace ONE sostituisce VMware Workspace™ Suite?

R. Workspace ONE è l’evoluzione di Workspace Suite e offre funzionalità di integrazione continua e innovazioni non disponibili nei prodotti standalone. Workspace ONE è inoltre progettata e distribuita in un modello incentrato sul cloud con disponibilità di opzioni on-site. Workspace ONE offre anche versioni incentrate sui casi d’uso che consentono alle aziende di combinarle in base ai propri requisiti.

D. VMware Workspace ONE è solo un a bundle di prodotti?

R. No, Workspace ONE è il risultato di integrazioni innovative di VMware Identity Manager, VMware AirWatch Enterprise Mobility Management Suite e Horizon Air, che ora vengono distribuiti ai dipendenti tramite l’app Workspace ONE. Mentre i prodotti standalone restano disponibili, molte funzionalità sono specifiche della nuova linea di prodotti Workspace ONE.

D. Quali sono alcuni dei casi d’uso principali gestiti da Workspace ONE?

R. Di seguito sono riportati alcuni dei casi d’uso principali per i quali adottare Workspace ONE:

  • Una reale soluzione BYOx (Bring-Your-Own-Anything) che offre ai dipendenti flessibilità e possibilità di scelta dei dispositivi proteggendo al contempo i dati aziendali.
  • Uno store app aziendale unificato con semplice Single Sign-on alle app Windows, web/SaaS e alle mobile app native.
  • Gestione di Windows 10 completa e distribuzione nell’azienda, inclusa la distribuzione in tempo reale di app Windows.
  • Accelerazione delle distribuzioni di Office 365 mediante la federazione tra Active Directory e Microsoft Azure Active Directory on-site.

D. Quali sistemi operativi di dispositivi Workspace ONE supporta?

R. Workspace ONE fornisce supporto immediato sui sistemi operativi mobili nonché desktop, inclusi iOS, Android, Mac OS, Chrome OS, Windows OS e altri ancora. Le funzionalità variano in base alla piattaforma. Come requisito minimo, qualsiasi dispositivo dotato di un browser conforme a HTML5 può accedere all’app store e al programma di avvio di Workspace ONE online per accedere alle web app e alle app Windows in hosting tramite Horizon o Citrix. Ulteriori app native possono essere distribuite ai dispositivi con l’app nativa Workspace ONE che può essere installata in dispositivi Windows 10, Apple iOS e Android.

D. Come viene concesso in licenza Workspace ONE?

R. Tutte le versioni di Workspace ONE vengono concesse in licenza per singolo utente e sono disponibili come abbonamento cloud annuo o licenza on-site perpetua.

D. Quale versione è necessario acquistare per sostituire soluzioni e-mail sicure mobili legacy come Good o Blackberry?

R. Workspace ONE versione Standard offre ai dipendenti un client e-mail moderno ma protetto. Le aziende ora dispongono di una soluzione e-mail protetta che è supportata sui dispositivi preferiti dai dipendenti. Utilizzata con Secure Email Gateway, consente alle aziende di limitare la perdita di informazioni che si verifica con allegati e-mail non sicuri.

D. In che modo le mobile app vengono supportate su smartphone, tablet o laptop personali? È necessario che i dipendenti registrino i propri dispositivi personali alla gestione dell’Enterprise Mobility in Workspace ONE?

R. Con Workspace ONE non è necessario che i dipendenti registrino i propri dispositivi per poter accedere ai servizi. L’app Workspace ONE stessa può essere scaricata da Apple App Store, Google Play o Microsoft Store, dove un dipendente può quindi effettuare il login e accedere alle applicazioni in base alle policy impostate per tali app. Inizialmente sarà necessario un agente VMware AirWatch per accedere alle mobile app native, ma questo requisito verrà rimosso in una release successiva.

D. Se un cliente dispone già di una soluzione di gestione delle identità, potrà comunque utilizzare Workspace ONE?

R. Sì, Workspace ONE è in grado di interagire con i provider di identità esistenti come Ping, Okta o CA per alcune applicazioni, offrendo comunque un catalogo delle app comune agli utenti tramite Workspace ONE.

D. Se si sceglie di acquistare l’abbonamento a Workspace ONE in hosting su cloud non sarà necessario installare alcuna applicazione on-site?

R. No, Workspace ONE richiede comunque una connessione a una Active Directory on-site esistente come origine affidabile per l’identità degli utenti. È necessario un singolo connettore sia per la sincronizzazione di VMware Identity Manager che per la console di gestione di VMware AirWatch.

D. Che cos’è l’accesso condizionale?

R. In Workspace ONE sono disponibili due tipi di accesso condizionale. Il primo tipo si basa sulle policy impostate nel provider di identità dove una determinata applicazione può richiedere un livello di autenticazione o una specifica restrizione in base all’ambito della rete. Il secondo tipo utilizza al meglio la nuova funzionalità di accesso condizionale ComplianceCheck garantendo che un dispositivo venga considerato conforme se supera un determinato set di policy nel motore di policy di VMware AirWatch prima di completare l’autenticazione.

D. Workspace ONE versione Standard consente ai dipendenti di accedere alle app web basate su Intranet?

R. Sì, Workspace ONE versione Standard offre funzionalità VPN per app e un browser sicuro per consentire ai dipendenti di accedere alle applicazioni in hosting su reti aziendali, anche se sono connessi solo a una rete pubblica, tramite la semplice modalità one-touch.

D. È possibile acquistare Workspace ONE per la maggior parte dei dipendenti e aggiungere licenze simultanee Horizon o licenze per dispositivo VMware AirWatch per gli altri dipendenti?

R. Sì, desideriamo che i clienti possano utilizzare al meglio la tecnologie e le licenze appropriate per i vari casi d’uso. Negli scenari in cui sia più indicato aggiungere licenze simultanee Horizon o VMware AirWatch per licenze per dispositivi oltre a Workspace ONE, questa metodologia verrà supportata.

                  
Menu